Norvegia: i personaggi

Spedizione in Norvegia

PERSONAGGI

Capo ciurma:
Don Dellantonio Marco "Juan Antonio Bander", in norvegese Atles Carvinck (Cile)

43 anni, Guida antartica polare di fame mondiale, scultore, capello fulvio, disponibile ed interessante, poetico e cultore della filosofia zen, attualmente campione imbattuto di tagliola libera a strascico.

 

Medico sportivo di bordo:
Martinello Stefano "Il nano", in norvegese Lasse Alcoolseen

Anni 15, appassionato dell'uvetta, rilasciato dalla clinica con riserva, consigliere di Zio Checo Teno manager dei Busi dei Cui, hobby DJ e bicchierismo libero.

 

Skipper di bolina:
Sir Deville Fabrizio Amunzen "Lattanzio", in norvegese Amunzen II (Transilvania)

Età indefinita, polemico, presuntuoso, falso ed inaffidabile, leader della categoria "tenaglia-laser", in licenza premio per aver onorato la patria all'estero.

 

DISPERSI

Il Greco:

Non ha elemosinato a sufficienza. Deve inoltre perseverare nell'attività di BIDELLO del Wolkswagen. Ha recentemente aperto uno Store di fantasie con Mosé.

 

Mozzo idealista:
Faggionato Carlo "il Profugo" (Valdez-Alaska), in norvegese Morten Narvik

Anni 30, ama farsi pestare ripetutamente, promoter fallito, sceriffo di Jackson Hole, addetto alle pratiche legali ed alle pulizie di bordo, figlio illegittimo di Mephisto Raviolo.

 

Addetto stampa e polemica:
WEBER RICHARD "PACC...", in norvegese Ole Christian Bavundseen (Lichtenstein)

40 anni, artigiano specializzato in fai da te, pesantezza cronica cementificata, assiduo frequentatore del mondo sardo, campione di sbava libera, azionista di maggioranza dell'A 22, sempre pronto a darvi una mano.

 

SPECIAL GUESTS

Tin junk:

Enologo, cantautore, suonatore di banjio, la sua presenza è condizionata all'affitto dei due figli, architetto con estrosità multimediale.

 

Icaro, Il sacco a pelo di Riva:

Tattico dell'imbarcazione, coltivatore diretto, anticipatore dei ritardi, intenzionato a partire una settimana prima (scalo forzato ad Amsterdam). Guru specializzato nella cucina dei gamberetti all'erba cipollina.

 

GUIDE

Tassi Paolino:

Amico di Zazà, possessore del gene del vagabondaggio, vincitore del Film Festival della Montagna, contro figura di Silvester Stallone, specialista in spedizioni impossibili.

 

Capazzo Davide "Baby-face":

Sciatore dal passato indicibile, guida di riserva, reparto zappatori, aiuto cuoco.

 

Zanolla Maurizio

Detto il Mago, fratello sanguinante di Mauro Corona e amico intimo di Lois de Mareo, ex atleta sector no limits, fans degli Scufons.

 

Personaggi presenti, in ordine di apparizione e non:

DOC sior Tito da Perzen: barelliere di bordo omeopatico, amante del Dott. Manta

Icaro: lapdancer professionista, rocket in the pocket

Tassi: l'improvvisazione, la flemma, sicuro di non saper cosa fare

Capazzin: dottor Capezzolo, ultimo classificato alla gara di tagliola, famoso per la frase "dai che ciaton sfaria"

Gasperinotti: l'esperienza, l'età che avanza, coordinatore

Max Tua: tecnica & attrezzatura, addetto musica e prove materiali

Guido: "James Dean del Lagazuoi", fisarmonicista

Gianni soppressa: responsabile bibite e affettati

Berghemarkisti: Luke & Robert featuring Brena

Emilio "la piega estrema", inviato speciale della "Ezio Baggioli Freakrider Accademy"

Francesco "Pegnata": incitatore, manager di Feliceeeeeeeeeee

Felice: campione italiano di scialpinism over 70

Furbizio: meteora fassana dell'arrampicata sportiva

U.I.: l'obiettivo che ti sta spiando

Anna ronfa

Zino & C. + soccia lo zaino

Capitan Radar & ciurma di bordo!

Torna alla pagina precedente

Siamo rimasti entusiasti di questa XXII° Scufoneda ma siamo ancora piu entusisti di proporvi le date della prossima: dall'11 al 15 Marzo; continuate a seguire le attività degli Scufons su facebook o sul Sito nelle NEWS o in ATTIVITA e fatevi sentire
Home
Club
Attività
Scufoneda
Offerte
Gallery
Sponsor
Questo sito utilizza cookie tecnici per il suo funzionamento e di profilazione, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all'uso dei cookies.
Chiudi questo banner